visure catastali
sincert

CERCA NEL SITO

/Pagamenti sicuri
PROFESSIONISTI A TUA DISPOSIZIONE
a

TASSA RIFIUTI TARSU

TARSU - TARES

A partire dal 01.01.2013 la TARSU è stata sostituita dalla nuova tassa comunale dei rifiuti e dei servizi denominata TARES o RES.

La
Tares, normata con il d.l 201/2011 art. 14, sarà composta dalla tariffa per lo smaltimento dei rifiuti, commisurata all’anno solare, alla quantità e qualità media dei rifiuti prodotti per ogni unità di superficie e terrà conto degli usi, tipologie e attività svolte all’interno dell’unità di superficie del locale ad dalla tariffa per il pagamento dei beni indivisibili del comune (illuminazione, manutenzione stradale, ecc.), che varierà da comune a comune da € 0,30 a € 0,40 a mq.

Chiunque possieda o occupi unità immobiliari che producono rifiuti urbani sarà pertanto tenuto al pagamento della nuova
tassa Tares.

Il costo del servizio e la relativa tariffa saranno stabiliti con regolamento da emanare entro Aprile 2013; in via transitoria a decorrere dal 01.01.2013 saranno applicate le disposizioni del D.P.R 158/1999.

In virtù dell’introduzione della
Tares sarebbe opportuno che tutti i proprietari verificassero, antecedentemente alla data di scadenza della prima rata, la congruità dei dati riportati nella visura catastale e in caso di errore nell’indicazione della superficie e/o nell’intestazione dei propri beni, eseguire le relative correzioni catastali e/o volture.

Catastoinrete è in grado di fornirvi i seguenti servizi, per non arrivare impreparati alla data di scadenza del primo pagamento (prevista per quest’anno a Luglio)

visura catastale (utile per verificare l’esattezza dei dati in essa contenuti quali: intestazione e consistenza catastale e ubicazione dei beni)

planimetria catastale con calcolo di superficie (per verificare l’esatta superficie utile calpestabile)

voltura catastale (utile per correggere l’errata intestazione di un bene immobile)

correzione catastale (utile per correggere eventuali inesattezze riportate nella visura catastale quali errati numeri civici, errati dati anagrafici)

 

 

 

PLANIMETRIA
CATASTALE
+ calcolo superficie utile
calpestabile
Oltre alla piantina dell'immobile in scala 1:200, di una data unità immobiliare, viene eseguito il calcolo della superficie utile calpestabile.
€ 39,50

VISURA
CATASTALE
Documento estratto on-line presso il Catasto che riporta i dati catastali degli immobili intestati ad un soggetto.
€ 9,90