visure catastali
sincert

CERCA NEL SITO

/Pagamenti sicuri
PROFESSIONISTI A TUA DISPOSIZIONE
a

SERVIZIO CANCELLAZIONE IPOTECHE

Per poter procedere alla cancellazione di un'ipoteca (volontaria, legale e giudiziale), prima di vendere un immobile o prima di richiedere un mutuo su un bene gravato da precedente ipoteca, è importante conoscere alcune nozioni fondamentali:

Cancellazione ipoteca: quando non è necessario

Per le ipoteche derivanti da concessione a garanzia di mutuo, grazie al Decreto Bersani-bis del 2007 è possibile ottenere, all'estinzione del debito, la cancellazione d'ufficio dell'atto, procedura eseguita direttamente dagli Istituti Bancari che ne fanno comunicazione spontanea entro, 30 giorni, all'Agenzia del Territorio.
Per le ipoteche legali, solitamente iscritte a favore del Servizio Riscossione Tributi nei confronti di contribuenti che non hanno versato tributi allo Stato, all'estinzione del debito, sarà direttamente l'Agente Riscossore (Equitalia) a provvedere alla cancellazione.

Cancellazione ipoteca: quando è necessario

In moltissimi casi non è possibile applicare quanto previsto dal Decreto Bersani del 2007, per richiedere la cancellazione d'ufficio dell'ipoteca.
Vediamo quali sono i casi in cui non serve procedere alla cancellazione ipoteca:

• Ipoteca non a garanzia di mutuo, es. derivante da apertura di credito

• Ipoteca a garanzia di mutuo con cancellazione richiesta alla vendita del bene ipotecato, prima che siano decorsi i 30 giorni entro i quali la Banca deve fare comunicazione all'Agenzia del Territorio

• Ipoteca a garanzia di mutuo con cancellazione richiesta per ottenere altro mutuo, prima che siano decorsi i 30 giorni entro i quali la Banca deve farne comunicazione all'Agenzia del Territorio

• Ipoteca a favore di un soggetto privato (Persona Giuridica o Persona Fisica)

• Ipoteca che grava su terreno con fabbricati in costruzione

• Ipoteca cancellata parzialmente (Riduzione di somma, Restrizione Beni, Frazionamento)

• Ipoteca Giudiziale

Nei suddetti casi sarà necessario richiedere alla Banca o al Tribunale, in presenza di ipoteca giudiziale, un formale atto di assenso alla cancellazione dell'ipoteca e rivolgersi a tecnici qualificati per la stesura, mediante supporto informatico, del relativo annotamento, nonchè per la presentazione dello stesso presso la Conservatoria dei RR.II. di competenza.

Cancellazione ipoteche: a chi rivolgersi

Se dovete procedere alla cancellazione di un’ipoteca potrete rivolgervi a tecnici qualificati, quali Geometri e visuristi esperti, che Catastoinrete mette a vostra disposizione su tutto il territorio nazionale.

Per richiedere il servizio di cancellazione ipoteche, fornito in tempi rapidi, inviateci una e mail a info@catastoinrete.it o contattateci telefonicamente.

Come verificare se un'ipoteca è stata cancellata

Catastoinrete, attraverso una gamma completa di servizi, consente di verificare se le ipoteche che gravano su un bene sono state cancellate o meno e di conoscerne i dettagli:

linea

VISURA IPO-CATASTALE VENTENNALE

La visura ipocatastale ventennale è il servizio che vi consentirà di appurare se sull'immobile che intendete vendere gravano eventuali carichi di natura volontaria o pregiudizievole (mutui, ipoteche giudiziali, legali o pignoramenti) o diritti passivi di terzi (servitù, convenzioni, obblighi).

Richiedendo questo servizio riceverete una relazione molto dettagliata, riguardante l'immobile oggetto della vendita, nella quale vengono riportati sia i passaggi di proprietà sia i gravami, registrati nell'arco di un ventennio. Maggiori informazioni

VISURE
IPOCATASTALI
VENTENNALI
Relazione che riporta i passaggi di proprietà di un immobile ed i relativi gravami registrati nel ventennio.
€ 250,00
linea

VISURA IPO-CATASTALE ON-LINE

Consente di acquisire, in pochissimi secondi, oltre ai dati relativi ai beni immobili intestati ad un soggetto, registrati presso il Catasto, anche un elenco degli atti di natura volontaria, quali ipoteche a garanzia di mutui, o pregiudizievole, quali ipoteche giudiziali e legali e degli annotamenti (anche di cancellazione), registrati presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari.

Consente quindi di acquisire gli estremi dell'atto di ipoteca che grava sull'immobile e di verificare se questa è stata effettivamente cancellata. Maggiori informazioni

VISURA
IPOCATASTALE
ON-LINE
Fornisce un quadro istantaneo sulla situazione immobiliare di un soggetto attraverso l'ispezione on-line del Catasto e della Conservatoria.
€ 39,00
 
linea